AAMS: tutto quello che devi sapere

AAMSIl gioco d’azzardo online è un passatempo molto popolare per i giocatori che risiedono in Italia, ma prima di accedere a qualsiasi casinò online, i giocatori dovrebbero conoscere AAMS (Amministratione Autonoma dei Monopoli di Stato) e come questa organizzazione supervisiona le attività di gioco online. Non è illegale per i giocatori accedere ai casinò online quando risiedono in Italia e in realtà avranno la possibilità di giocare in una serie di siti di casinò off-shore. Tuttavia, il Governo italiano non lo promuove e preferirebbe che i giocatori giochino su siti autorizzati in Italia e supervisionati da AAMS. Il Governo italiano ha affidato all’AAMS tutte le questioni relative al gioco d’azzardo, compresa l’emissione di giochi d’azzardo concessi in licenza e l’applicazione di aspetti legali. Tutte le attività di gioco d’azzardo devono essere conformi alle leggi sul gioco d’azzardo in Italia. Tuttavia, i giocatori avevano difficoltà a trovare veri casinò online italiani. Invece, quando il gioco d’azzardo online divenne legale nel 2006, l’AAMS emise 33 giochi d’azzardo a distanza concedendoli a operatori stranieri come William Hill, Unibet e Betfair.

Anche se i casinò online che operano in altri paesi possono offrire giochi con soldi veri ai giocatori italiani, questi siti devono prima ottenere una licenza da AAMS. La licenza copre tutti i giochi di abilità, i tornei e i giochi di poker, il cash poker, i giochi da casinò, il bingo, le corse di cavalli e le scommesse sportive. Ci sono dei severi requisiti che devono essere soddisfatti dai casinò online che fanno domanda per questi licenziatari, ma una volta emessi, i giocatori dall’Italia avranno la certezza che stanno giocando d’azzardo in un sito che sicuramente soddisfa i requisiti legali del Governo italiano.

Anche se può sembrare complesso, le leggi in vigore non si applicano realmente ai giocatori tanto quanto fanno gli operatori. Naturalmente, i giocatori possono rischiare e scommettere su un sito di casinò senza licenza, ma non riceveranno alcuna protezione per i giocatori e saranno spesso truffati. Per i giocatori italiani, il modo migliore per giocare online è giocare solo nei siti di casinò che hanno una licenza AAMS e soddisfare le esigenze specifiche dei giocatori italiani. Ciò significa che il casinò deve offrire valute e lingue locali come opzioni e dovrebbe supportare metodi di pagamento popolari e utilizzabili. Con queste cose in mente, i giocatori italiani possono trovare alcune opzioni eccezionali e possono iniziare a giocare online da casa.

La storia di AAMS

Ciò che gli emendamenti del 2006 non hanno fatto è stato liberare la presa del Governo sul gioco online. Era ancora illegale per i casinò online e i book sportivi offrire servizi ai giocatori che vivono in Italia. Tutto ciò è cambiato nel 2010 quando il Governo italiano si è trovato sotto assedio dall’UE per non consentire agli operatori dei paesi membri di operare all’interno dei confini italiani. Entro il 2009, la pressione ha raggiunto la massa critica in quanto l’UE stava minacciando pesanti multe a causa di numerose violazioni commerciali. Il Governo italiano alla fine cedette e stabilì nuove leggi che consentivano agli operatori di casinò online situati in paesi membri dell’UE di accedere a giocatori situati in Italia.

Dopo che furono approvate le nuove leggi, il Governo rese AAMS l’organismo ufficiale di licenza in Italia per i casinò online. In quel ruolo, l’AAMS ha ideato una serie di regole e regolamenti che dovevano essere seguiti dai casinò online che volevano offrire servizi in Italia. Alcuni di questi regolamenti, ma non solo, erano che le licenze riguardavano il gioco d’azzardo del casinò, le corse di cavalli, le scommesse sportive, il poker e il bingo. Il proprietario/operatore è tenuto a disporre di un ufficio fisico entro i confini di un paese membro dell’UE. Oltre a ciò, sono tenuti a pagare una tassa amministrativa all’AAMS e i loro giochi di casinò vengono testati e controllati regolarmente. Inoltre, il casinò online è tenuto ad avere un certo livello di reddito annuale e risorse di capitale, mentre il numero di licenze totali disponibili è limitato a un totale di 200.

Mentre il passaggio di queste leggi ha certamente avvantaggiato un gruppo ristretto di casinò online, ha aumentato il gettito fiscale delle scommesse sia per l’Italia che per l’UE. L’AAMS è stato in grado di riorientare le proprie attività sui problemi di conformità, mentre la necessità di combattere i siti di mercato neri è notevolmente diminuita. Ha anche aperto la porta ai proprietari del settore dei casinò online per sviluppare siti, giochi e prodotti specificamente progettati per i giocatori d’azzardo italiani. Dall’implementazione di queste nuove leggi, l’AAMS sta lavorando a stretto contatto con altre giurisdizioni regolatorie a livello UE per trovare modi migliori per regolamentare il settore e, in definitiva, offrire ai giocatori una protezione ottimale contro le attività illecite da casinò online illegali. Alla fine della giornata, i veri vincitori sono i giocatori, che ora possono giocare su siti sicuri e regolamentati.